Matera protagonista ad Atene

Sarà la Capitale Europea della Cultura nel 2019, è patrimonio dell’Unesco e ha stregato numerosi artisti e personaggi famosi: stiamo parlando della superba città di Matera.
Si sa che la provincia della Basilicata è caratterizzata dal suo centro storico, costituito dai così detti Sassi: il “Caveoso” e il “Barisano” che insieme al rione “Civita” compongono un vero e proprio nucleo urbano decisamente fuori dall’ordinario, e differente da qualsiasi altro esistente al mondo.
Il cuore della città è letteralmente stato scavato nella pietra, e risulta essere abitato fin dal Paleolitico, e può essere definito un vero e proprio paesaggio culturale, che come detto ha affascinato chiunque lo abbia visitato. Di recente, lo stesso Mel Gibson ha voluto girare qui molte scene del suo celebre “The Passion”.
A dimostrare quindi ancora una volta che Matera possiede un tesoro inestimabile, ci pensa la fotografa greca Jenny Lykourezou, che presenterà le foto che ha scattato nei Sassi in una mostra all’Istituto di Cultura di Atene, fino a sabato 20 febbraio.
La mostra, intitolata “Matera, la terra dei sassi”, è stata organizzata dall’Istituto Italiano di Cultura.
La Lykourezou, laureata in legge, ha iniziato ad appassionarsi alla fotografia nel 1992, intraprendendo proprio ad Atene il suo percorso di studi formativo e professionale. Ha al suo attivo numerose mostre e collaborazioni giornalistiche, e soggetti principali dei suoi scatti sono l’uomo e la vita quotidiana. Eppure si è innamorata questa volta di un paesaggio, quello di Matera, che ha voluto così immortalare per farlo conoscere ai suoi connazionali.
Un’esposizione imperdibile per gli appassionati di fotografia, con protagonista una delle città più belle d’Italia.

                                                                                            Marisol BERTERO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.