Sold out per “Panariello sotto l’Albero-vent’anni dopo”

E’ un già tutto esaurito sia per oggi, 28 dicembre, che per domani, lunedì 29 dicembre 2014 mentre è caccia ai pochissimi biglietti ancora disponibili. Dopo vent’anni dal debutto, a Firenze lo spettacolo natalizio “PANARIELLO SOTTO L’ALBERO, vent’anni dopo” registra già il suo successo, confermando (se mai ce ne fosse bisogno) quanto lo showman GIORGIO PAPARIELLO sia amato.
I biglietti, pochissimi, ancora disponibili riguardano le serate del 2, 3 e 4 gennaio.
Due le straordinarie voci toscane che affiancheranno Panariello: ospite per le repliche di dicembre (28 e 29) sarà SIMONA BENCINI, cantante storica dei Dirotta su Cuba, mentre a gennaio (2, 3 e 4) sarà la volta di PETRA MAGONI.
“Era da molto tempo che avevo in mente di riprendere questo spettacolo – racconta il comico toscano – I personaggi storici, come Mario il Bagnino sono sempre presenti ma ci saranno delle novità come, ad esempio, Suor Cristina. Di lei, come di tutti gli altri personaggi che ho fatto, mi incuriosisce sempre quello che non vediamo e che non sappiamo. Così me la sono immaginata durante un concerto dal vivo”.

Dunque, un trionfo assodato, sulla scia di questo spettacolo andato in scena per la prima volta nel 1995 facendo il pienone, con oltre 24 mila spettatori, per ben quindici giorni filati al Teatro Tenda di Firenze.
Ironia e imprevedibilità sono per Giorgio Panariello le parole chiave, in racconti e monologhi che si fanno specchio dei nostri tempi, per ridere e sorridere sulla quotidianità, ma sempre illuminati da uno luccicante Natale.
                                                                                                                 Silva BOS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *