New York, proseguono i lavori per il nuovo “Italian American Museum”

Fondamenta gettate: proseguono a New York i lavori al cantiere dell’edificio che ospiterà il “nuovo” Italian American Museum. È il presidente e fondatore Joseph Scelsa ad informare i soci e tutta la comunità sullo stato di avanzamento dei lavori, rallentati dall’epidemia da coronavirus.

“A causa del Covid-19 ci sono state alcune interruzioni, ma siamo lieti di segnalare che continuiamo a fare progressi e ora siamo di nuovo ripartiti a tutta velocità”, scrive Scelsa.

“Le fondamenta dell’edificio sono completate: ci hanno assicurato che ora lo stabile sarà costruito rapidamente. Secondo il costruttore potremo allestire e aprire il nostro “nuovo” museo nella primavera 2021”.

A questo link il progetto della nuova sede.

(Foto tratta dal sito Italian American Museum)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *