La Casa degli Italiani festeggia 150 anni

Sarà un anno davvero speciale per la Casa degli Italiani di Barcellona, che dedicherà tutto il 2015 alle celebrazioni per i 150 anni dalla nascita. Tra gli eventi più attesi, “Una sera d’estate al Liceu!”. Il Gran Teatre del Liceu, conosciuto anche come El Liceu, è il teatro attivo più antico e prestigioso di Barcellona e uno dei più importanti teatri d’opera del mondo. L’appuntamento è per giovedì 9 luglio con la Traviata, una delle opere più amate e conosciute nella storia del melodramma italiano. Non è un’opera scelta per caso: scritta nel 1853, anche se ambientata a Parigi la Traviata riflette l’ambiente storico, culturale e sociale in cui la Casa fu fondata. Proprio Giuseppe Verdi, inoltre, fu un indiscusso protagonista di quegli anni e anche gli artisti italiani che lavoravano al Teatro del Liceu in quell’epoca contribuirono in maniera fondamentale alla fondazione della Casa degli Italiani. “Una sera d’estate al Liceu” prevede inizialmente la visita guidata di tutto il Teatro, poi la visione della Traviata e successivamente la visita al memorabile “Saló dels Miralls” (Salone degli Specchi) dove si svolgerà un cocktail alla presenza di Leo Nucci, baritono italiano pluripremiato che si esibirà proprio nella Traviata. Il Salone degli Specchi ha recuperato il suo antico splendore dopo una minuziosa restaurazione avvenuta solo pochi anni fa ed ora è possibile ammirare anche i dipinti del pittore catalano Ramon Casas, uno dei padri del modernismo.
                                                                                                     Marichele BRUSA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *