“HONOLULU ARRIVO” è il nuovo album di FILIPPO BUBBICO

S’intitola “HONOLULU ARRIVO” il nuovo disco di FILIPPO BUBBICO, in uscita il 20 maggio per l’etichetta Sun Village Records con il sostegno di Puglia Sounds Records e la distribuzione di I.R.D..

Dopo il rilascio del primo estratto “Ti ricordi”, l’artista pubblica il singolo e videoclip “Non salgo da te”, secondo brano che anticipa l’album.

Link al videoclip di “Non salgo da te” su YouTube: http://bit.ly/nonsalgodate_video

“Honolulu Arrivo” è una promessa di intenti. L’impegno costante e serrato dell’artista nella ricerca di un proprio mondo (Honolulu), un vero e proprio panorama sonoro frutto di una ricerca figlia del duro lavoro quotidiano.
Solo confrontandosi con i propri fallimenti (e sapendoli guardare in faccia) si ha una chance di arrivare al risultato desiderato, inaspettato. Il processo creativo di questo album infatti è basato sulla raccolta di idee elaborate nel lasso di tempo intercorso tra l’uscita del primo disco “Sun Village” ed il presente: una selezione dei frutti più preziosi e più buoni.


L’addentrarsi nella sperimentazione di sound diversi da quelli già creati ha permesso la realizzazione di brani che differiscono in maniera sostanziale dal primo lavoro discografico: un cambio di stile che rimane ancorato al passato dell’artista attraverso il sottile, ma resistente, filo del gusto musicale.

L’album contiene 9 canzoni in lingua italiana scritte, prodotte, mixate e masterizzate da Filippo Bubbico nel suo “quartier generale” Sun Village Studio a Lecce. Non mancano le collaborazioni: il brano “In ognuno di noi” è scritto insieme a Carmine Tundo e Cristiana Verardo, “Noia” e “Straccio” sono scritti insieme alla giovane cantante e autrice Aurora De Gregorio.

Filippo Bubbico è musicista, compositore, producer, sound engineer, polistrumentista. Figlio e fratello d’arte (i genitori entrambi musicisti e la sorella, Carolina Bubbico, polistrumentista e direttrice d’orchestra) Filippo Bubbico ha già inciso un album nel 2018, “Sun Village”, ottimamente recensito.

TRACKLIST ALBUM

01 Vorrei vivere da animale

02 Non salgo da te

03 In ognuno di noi (feat. Carmine Tundo)

04 Straccio (feat. Lauryyn)

05 Ti ricordi

06 Finché sarò forte (feat. Claudio Filippini)

07 Missile

08 Noia (feat. Lauryyn)

09 Jnana

CREDITI DISCO

Filippo Bubbico – voce, chitarra, zither, tastiere, basso, batteria


Aurora De Gregorio – voce (4,8)


Carmine Tundo – voce (3)


Emanuele Coluccia – sax soprano (8)


Claudio Filippini – pianoforte (6)


Dario Congedo – batteria (3,4,7)

Luca Alemanno, Lindsey Kunisaki, Giacomo Ferrigato, Irene Scardia, Carolina Bubbico, Bianca Dominici, Carmen Ferrante, Federico Privitera, Pierfrancesco Cutrino, Vincenzo Destradis, Dario Congedo, Aurora De Gregorio, Emanuele Coluccia, Cristiana Verardo, Sofia Brunetta, Giacomo Riggi, Vincenzo Messina, Giulia Tedesco, Claudio Filippini, Simona Severini, Giulia Di Cagno, Miriana Faieta – cori (9)

Scritto, prodotto, mixato e masterizzato da Filippo Bubbico presso “Sun Village Studio” eccetto per

“In ognuno di noi” scritto insieme a Carmine Tundo e Cristiana Verardo, “Noia” e “Straccio” scritti insieme ad Aurora De Gregorio.

Foto di copertina di Stefano Verrienti

Artwork di Mattia Epifani

© Sun Village Records 2021 con il sostegno di Puglia Sounds Records

BIOGRAFIA

Filippo Bubbico, classe ’92, è un musicista, compositore, producer, sound engineer, polistrumentista. Inizia la formazione musicale fin da giovanissimo con un percorso polistrumentale. Nel corso degli anni approfondisce lo studio dell’armonia Jazz con il padre, Luigi Bubbico.

Nel 2013 si diploma come sound engineer al Sae Institutea Milano, qualifica che aprirà la strada a numerose collaborazioni. Attualmente è head engineer per l’etichetta indipendente Sun Village Records da lui fondata nel 2020 e produce numerosi musicisti in Italia e all’estero. Nel 2017 si laurea in Pianoforte Jazz presso il Conservatorio G. B. Martini di Bologna dove ha studiato con Fabrizio Puglisi e Greg Burk.

Ha preso parte a più formazioni musicali sia come batterista che come pianista in ambito rock, sperimentale e jazz. È finalista per due edizioni consecutive al Conad Jazz Contest: nel 2015 con Gsus Quartet e nel 2016 con Filippo Bubbico Trio, vincendo anche la borsa di studio come miglior giovane talento per la Berklee Summer School 2017 a Umbria Jazz Clinics.

Nel 2018 pubblica il suo disco d’esordio “Sun Village” con 11 tracce originali che esplorano nuovi sound, da potenti groove funk a beat onirici, alla ricerca del massimo potenziale espressivo. Il disco è stato acclamato da critica e pubblico ed è stato selezionato da importanti emittenti radiofoniche e televisive (Radio Rai, Radio 24, Rai 5, Mtv New Generation) e recensito su numerose testate tra cui Blow Up, Internazionale, Rumore, Corriere del Mezzogiorno. Nel 2019 ha pubblicato il singolo “On the moon”e nel 2020 “Finché sarò forte”, entrambi composti, arrangiati e prodotti da Filippo.

Durante il 2020 entra in studio per la produzione del suo nuovo lavoro discografico in uscita il 20 maggio 2021.

Ha collaborato tra gli altri con: Claudio Filippini, Nicola Conte, Carolina Bubbico, Colapesce e Dimartino, Gabriele Poso, Cristiana Verardo, Luca Alemanno, Simon Moullier, Bandadriatica, Simona Severini e la Bologna Conservatoire Big Band. Si è esibito su importanti palchi italiani ed internazionali tra i quali Umbria Jazz, Mostra del Cinema Biennale di Venezia, Auditorium Parco della Musica, Bologna Jazz Festival, Pescara Jazz, Medimex, Batojazz (Francia), Giornata nazionale per Ambasciata Turca in Italia a Istanbul.

LINKS

SITO UFFICIALE www.filippobubbico.com

Facebook https://www.facebook.com/filippobubbicomusic     

Instagram https://www.instagram.com/filippobubbico

Youtube https://www.youtube.com/channel/UC7qn3xiWPlQu6lqcgj4_2uQ       

Soundcloud https://soundcloud.com/bubbicopi 

GUIDA ALL’ASCOLTO

01 Vorrei vivere da animale

“Il desiderio di evasione dalla routine che ci assale e l’immagine di un passato sempre più brillante del presente contrastano la vera voglia di tornare a vivere una vita piena, ricca di emozioni.Un ritorno alle proprie origini, alla propria essenza, all’animale che vive in ognuno di noi.”

02 Non salgo da te

“Ogni storia d’amore ha la sue dinamiche uniche ed irripetibili: dall’incontro casuale alla lunga storia. L’alternarsi di queste relazioni creano lunghi periodi di stallo emotivo in cui, alle volte, si finisce a non volere nulla di serio.”

03 In ognuno di noi (feat. Carmine Tundo)

“C’è un gatto in ognuno di noi, un animale indifeso, pronto a guardarsi indietro e rendersi conto dei propri errori del passato nell’ottica di ritrovare l’amore per se stessi, per la vita e per gli altri”

04 Straccio (feat. Lauryyn)

“Il tormento delle fatiche relazionali ci costringe all’abbatimento delle proprie barriere egoiche; tocchiamo il fondo per bagnarci fino all’ultimo e scoprire veramente il significato delle nostre relazioni.”

05 Ti ricordi

“I ricordi sono meravigliosi specchi sul passato delle nostre vite; alle volte però ci distraggono dal nostro presente e ci ingabbiano in una condizione di infelicità. Bisogna tornare ad amare se stessi e rendersi conto ogni giorno del meraviglioso mondo in cui viviamo.”

06 Finché sarò forte (feat. Claudio Filippini)

“L’insonnia, i film sul computer nel letto, la sensazione di impotenza nei confronti della vita, l’ansia e le paure; la condizione di un ragazzo che si risveglia da una condizione di sonno e riscopre se stesso in tutta la sua magia e la sua forza vitale.”

07 Missile

“La vita è un sali e scendi di felicità e malumore che rischia di sbilanciarsi pericolosamente con l’avanzare dell’età. Spesso non siamo consapevoli dei motivi del nostro stato di insoddisfazione, dei nostri cali di umore. Ci schiantiamo come missili e basta.”

08 Noia (feat. Lauryyn)

“La mia noia ha bisogno di scuse e di novità, quanto basta per essere felici a metà. Quanto siamo disposti ad imparare dal silenzio e dall’ascolto di noi stessi?La volontà ha il potere di portarci su strade inesplorate che conducono direttamente a noi stessi.”

09 Jnana

“Una lunga storia d’amore che crolla d’un tratto, la sensazione di vivere un sogno ad occhi aperti, di non riuscire a svegliarsi, di essere ancora sbronzi dalla sera prima per poi rendersi conto della possibilità di non ritoro di un amore vero e profondo.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *