“Mai Stati Uniti” la ballata di Crisso, cantautore casertano

Cristian Biasin, in arte Crisso, è un cantautore indipendente di Caserta classe 1991, che ama spaziare tra sonorità rap, cantautorato italiano e un pizzico d’indie ma a cui non piace affatto essere etichettato. La filosofia di un’artista che vuole trasmettere il suo messaggio al mondo e scrive musica per esprimere sé stesso, non per entrare nelle classifiche o per soddisfare le aspettative altrui.

Cristian Biasin, in arte Crisso

Su questa instancabile scia, il 27 ottobre 2020, Crisso pubblica il suo nuovo singolo, “Mai Stati Uniti”. Una ballata dal flow incalzante, e allo stesso tempo malinconico, in cui il cantautore, proiettato nel suo passato, nei panni di un ragazzo, racconta la storia di un amore adolescenziale sbilanciato e sofferto.

Un brano in cui traspare la consapevolezza di una relazione che non si potrà mai evolvere nell’amore sperato, nonostante la fiducia riposta in esso e la speranza di un futuro migliore. Un brano affascinante, intrigante e di facile immedesimazione. Ingredienti ben mescolati dalle emozioni che si realizzano nella consapevolezza del ritornello “Noi, mai stati America, mai Stati Uniti”.

Arianna Caracciolo

“Mai Stati Uniti” è disponibile su Spotify al seguente link: https://spoti.fi/3ou2bfG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.