A piedi nei parchi di Londra tra natura e opere d’arte

Qui nel Regno Unito, non è mai stato un momento migliore per approfittare delle tante cose da fare in mezzo alla natura. Andare all’aperto non richiede necessariamente fare le valigie e visitare climi lontani: dalla scoperta della natura urbana ai migliori parchi di Londra, per ottenere il massimo dal bel tempo.
Per ricevere gli ultimi consigli del governo sulle regole del distanziamento sociale puoi consultare il sito gov.uk.

SCEGLI UNA PASSEGGIATA A PIEDI

Uno dei modi migliori per esplorare Londra è a piedi, soprattutto quando il sole splende. Alcuni dei migliori percorsi pedonali della capitale ti portano lungo canali pittoreschi e oltre i monumenti più famosi della città. Per una tranquilla passeggiata a sud di Londra, prova a dirigerti da Richmond Hill (nella foto in alto) a Ham House, oppure potresti prendere la strada meno percorsa e passeggiare da Hackney Wick a Beckton District Park.

Beckenton District Park

LA MIGLIOR PASSEGGIATA A LONDRA: ARTE CONTEMPORANEA

La “prima passeggiata di arte contemporanea” di Londra è un’iniziativa stranamente sottotono, ma vale la pena intraprendere. Tra O2 a Greenwich e Queen Elizabeth Olympic Park a Stratford, il percorso di 3 miglia è costellato di opere d’arte audaci, alcune di nomi acclamati come Damien Hirst e Antony Gormley. Oltre all’arte visiva, ci sono anche molti punti di riferimento da guardare e puoi persino scivolare sul Tamigi con la funivia Emirates Air.

Funivia Emirates Air Line

Per uno snack e/o un drink: Galvanisers Union, Bromley By Bow, 2 Devas Street, London E3 3LL.

Galvanisers Union – The Wellington Lounge

PARKLAND WALK

Parkland Walk è ufficialmente la più lunga riserva naturale locale di Londra, il che la rende una delle migliori passeggiate per avvistare la fauna selvatica – e non stiamo solo parlando di piccioni di città con le gambe tozze. A seconda del periodo dell’anno, condividerai la tua passeggiata con ricci, volpi o cervi muntjac. Il percorso verdeggiante di 4 km segue una linea ferroviaria in disuso che collegava Finsbury Park e Alexandra Palace e lungo il percorso è ancora possibile individuare gli echi della vecchia linea sotto forma di tunnel e piattaforme in disuso. È il posto perfetto per una gita di un fine settimana, che tu sia un camminatore, un corridore o un ciclista – o un turista che vuole fuggire dal trambusto della città per alcune ore. Inizia dalla metropolitana di Finsbury Park e segui il percorso fino ad Alexandra Palace.

Arianna Caracciolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *