Nuova direzione: da Monte Carlo a Londra e all’orizzonte New York

Nonostante il covid-19 sia ancora considerato il flagello che ha devastato la nostra routine – ora in fase di lenta ripresa – in questo periodo, dove i corpi sono rimasti fermi, le nostre menti hanno avuto il tempo di riflettere e di creare nuove iniziative. Il progetto di cui parliamo è iniziato 24 anni fa dal giornalista Ilio Masprone, che da Monte Carlo e Sanremo ha diretto Il Foglio Italiano durante questo lungo viaggio. Nel 1996Il Foglio Italiano” nasce appunto come rivista cartacea – in un’era dove l’uso della rete non era ancora molto diffuso – diventando negli anni un vero e proprio magazine patinato e di qualità. Il target medio-alto della rivista aveva abbracciato nel suo corso, tantissimi affezionati e abbonati, essendo anche sponsorizzato da grandi marchi italiani. Il magazine per gli italiani all’estero, creato in partenza per i connazionali residenti in Costa Azzurra e distribuito in numerosi punti strategici del Principato di Monaco, Milano, Roma e Sanremo – da sempre legato ad un progetto no profit – ogni anno celebrava la sua autorevolezza a Monaco, durante l’evento di gran classe, il premio de “Il Foglio d’Oro”, un appuntamento di gala che ogni anno si occupava anche di sostenere iniziative benefiche di rilievo. In tempi di crisi è diventato sempre più difficile portare avanti iniziative di questo livello e le esigenze di mercato – dovute anche alla crisi del settore della carta stampata – hanno ad un certo punto convertito molti progetti alla sola versione web dei magazine, consentendo comunque una migliore continuità e un continuo aggiornamento delle notizie tramite il sito web www.ilfoglioitaliano.eu

L’editore di questo format editoriale, si trova ora impegnato nella direzione dei magazine Orizzonti Italia e MonteCarloTimes, il Ponente, oltre che nell’ormai consolidato concorso canoro giunto alla sua terza edizione “SanremoCanta Napoli”, in programma a settembre. Proprio per questi motivi Ilio Masprone, ha pensato di chiedere alla sottoscritta, collega giornalista, di dirigere e rilevare il sito internet www.ilfoglioitaliano.eu per sviluppare il format editoriale che mi vede collaboratrice e corrispondente dal 2002. Inoltre, essendo residente a Londra, avrei la possibilità di un miglior sviluppo da un punto strategico, allargando le frontiere web e magari anche tramite una futura distribuzione del cartaceo ai connazionali di Londra e del Regno Unito. Il progetto prevede inoltre l’inclusione di altre capitali, per prima New York, con l’obiettivo di diventare un punto di riferimento editoriale per gli italiani nel mondo. Inoltre il prestigioso Premio dedicato agli Italiani nel Mondo “Il Foglio d’Oro” (per 14 anni realizzato all’Hotel de Paris di Monaco e organizzato sempre da Masprone), potrebbe ripartire dall’edizione N° 15 proprio da Londra. In lavorazione, tra altri interessanti progetti, la creazione di un’esclusiva associazione che ha lo scopo di riunire idee e forze di persone provenienti da realtà imprenditoriali italiane di eccellenza, formando così un club italiano che coinvolga 500 connazionali del quadrangolo Monte Carlo, Londra, New York e naturalmente l’Italia. Idee e programmi portati avanti dalla creatività da un gruppo italo-londinese che, come in Italia e all’estero, continua a farsi onore. Vi terremo aggiornati direttamente su questo sito. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *