Pretoria: Settimana della Cucina Italiana

201509161304cucinaallopera copertina

 

 

 

Si avvicinano le feste e si sa che la nostra tradizione culinaria in merito è vastissima: ogni regione ha le sue ricette e le sue tradizioni, che immancabilmente finiscono sulla tavola di milioni di italiani, e non solo!

In occasione della settimana della Cucina Italiana nel Mondo (che prenderà il via il 21 novembre e si concluderà il 27), manifestazione che si svolge in ogni Paese del globo terracqueo in nostro onore, verrà presentata a Pretoria il 23 novembre, in Sud Africa, il libro “Cucina all’Opera – Musica e Cibo in Emilia Romagna” di Giancarlo Fre.

L’evento si terrà presso il ristorante italiano Fumo (Shop 21, Groenkloof Plaza, George Storrar Drive, Groenkloof), organizzato dall’Istituto Italiano di Cultura di Pretoria in collaborazione con l’Accademia Italiana della Cucina, a cusa di Margherita Spinazzola. Durante la serata si esploreranno i rapporti tra musica e cibo,sotto la guida del libro che esalta questo binomio particolarmente caro a una regione come l’Emilia-Romagna, che ha fatto della sua ricca tradizione musicale e delle sue eccellenze gastronomiche altrettanti punti di forza per l’economia, il turismo e per una qualità del vivere largamente diffusa e apprezzata. Il volume inreccia le vicende biografiche e professionali di musicisti, compositori, grandi interpreti e le loro ricette preferite o altre preparazioni significative dell’epoca. Ed è così che il lettore, sfogliando le pagine, si troverà a incontrate personaggi storici quali Giuseppe Verdi, Arturo Toscanini, Girolamo Frescobaldi e Arcangelo Corelli fino al più recente Luciano Pavarotti, imparandone a conoscere altresì i gusti culinari. In tutto l’opera contiene 62 ricette, che spaziano dai classici primi piatti della cucina regionale (tortelli alle erbette, passatelli, anolini, pisarei e fasò) a preparazioni più “esotiche” e multiculturali.

Un evento davvero imperdibile per gli appassionati di cucina, e perché no di musica.

Marisol BERTERO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.