SAN SILVESTRO A TEATRO

Come da tradizione anche quest’anno la Fondazione Teatri di Piacenza festeggia con i propri spettatori la fine dell’anno in corso. Giovedì 31 dicembre appuntamento alle ore 17 al Teatro Municipale con “San Silvestro a Teatro”. Protagonista la Filarmonica Arturo Toscanini diretta da Vito Lombardi e il Coro del Teatro Municipale di Piacenza diretto da Corrado Casati. Ospite il mezzosoprano Anna Maria Chiuri. Secondo una bella tradizione del nostro teatro, i festeggiamenti per San Silvestro si cominciano in musica. Quest’anno la Filarmonica Arturo Toscanini sarà diretta da Vito Lombardi per accompagnare insieme al Coro del Teatro Municipale di Piacenza diretto da Corrado Casati una grande voce piacentina, quella del mezzosoprano Anna Maria Chiuri, in una raffinata selezione che alterna brani lirici a pagine orchestrali da Bizet a Strauss, da Ponchielli a Verdi, da Rossini a Offenbach. Il concerto, in programma giovedì 31 dicembre alle ore 17, dopo l’apertura affidata alla Sinfonia dall’opera verdiana “Un giorno di regno”, vedrà l’esecuzione di due nuove composizioni del giovane piacentino Stefano Guagnini tratte dalla tragedia lirica piacentina “Gerolama Orsini ossia La Congiura dei Farnese” di cui Guagnini ha scritto anche il libretto. Spazio poi alla musica viennese con l’aria del Principe Orlofskj, “Ich lade gern mir Gäste ein”, dall’opera “Il Pipistrello” di Johann Strauss jr. a cui seguirà “Habanera” dalla Carmen di Bizet e il “Can-can dalla Danza delle ore” dall’opera “La Gioconda” di Amilcare Ponchielli. La serata proseguirà con due arie d’opera verdiane, compositore molto amato dal pubblico piacentino, ovvero “Fuoco di gioia” da Otello e “Rataplan” da “La Forza del destino”. Immancabile poi la musica di P.I. Tchaikovsky che in occasione del 31 dicembre verrà celebrato eseguendo la Suite dal balletto “Lo Schiaccianoci” e il celeberrimo “Valzer dei fiori”. Di Jacques Offenbach, che il pubblico del Municipale ha imparato ad apprezzare grazie all’opera “Les Contes d’Hoffmann” in scena nella passata stagione lirica, verranno eseguite l’Aria dell’ubriaca dall’opera “La perichole” e “Barcarolle” e il Finale da “Les Contes d’Hoffmann”. Dopo l’esecuzione di “Mon coeur” da “Samson et Dalila” di Camille Saint-Saëns affidata alla voce del mezzosoprano Anna Maria Chiuri la serata si concluderà con l’emozionante Finale del “Guglielmo Tell” di Gioachino Rossini. Info: biglietteria@teatripiacenza.it
                                                                                       Michele OLIVIERI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *