LE NOZZE DI FIGARO A PAVIA

Apre la Stagione d’Opera del Teatro Fraschini di Pavia con “Le nozze di Figaro” di W.A. Mozart nella versione del regista Mario Martone. Direttore Stefano Montanari. In scena tra gli altri i vincitori del 66° Concorso per giovani cantanti a cura di AsLiCo (Nizzardo, Lombardi, Drei, Qekezi, Bolcato). Il Cast: Vincenzo Nizzardo (conte, baritono), Lucrezia Drei (Susanna, soprano) Federica Lombardi (la contessa, soprano) Andrea Porta (Figaro, baritono), Francesco Milanese (Bartola, basso), Marigona Qerkezi (Marcellina, mezzo soprano), i tenori Matteo Macchioni, Ugo Tarquini che si alternano nelle parti di Basilio e Curzio, Giulia Bolcato (Barbarina, soprano), le contadine Anna Piroli ed Elena Caccamo e i pavesi Cecilia Bernini (Cherubino, mezzosoprano) e Carlo Checchi (Antonio, baritono) Si alza il sipario del Teatro Fraschini, giovedì 29 ottobre alle 20.30 e in replica sabato 31 ottobre sempre alle ore 20.30. Sebbene la commedia di Beaumachais, da cui Da Ponte trasse il libretto, fosse considerata pericolosa a causa della satira sociale e della critica alla nobiltà, l’opera di Mozart stempera il carattere rivoluzionario pur salvaguardando la dignità eroica del personaggio di Figaro e presenta al suo interno uno spettro ampio di sentimenti. Con l’equilibrio vocale e musicale, la varietà melodica, le arie, i duetti e terzetti, il riscontro del pubblico fu immediato e straordinario. Stefano Montanari affianca alla sua attività di concertatore – è diplomato in violino e pianoforte- quella di direttore di prestigiosi ensemble. L’allestimento è ideato dal regista teatrale e cinematografico Mario Martone. Coproduzione dei Teatri di OperaLombardia: Teatro Fraschini di Pavia, Teatro Grande di Brescia, Teatro Ponchielli di Cremona, Teatro Sociale di Como –Teatro Donizetti di Bergamo. OperaLombardia è un progetto promosso, sostenuto e coordinato da Regione Lombardia, con il quale si è voluta valorizzare la ricca tradizione operistica dei Teatri di Tradizione lombardi. Il circuito regionale ha permesso di realizzare e promuovere programmazioni liriche di grande qualità attraverso la formazione di un sistema strutturato di coproduzione, distribuzione e promozione. Opera rappresentata con sovratitoli. Biglietteria: C.so Strada Nuova 136 – Pavia, dal lunedì al sabato dalle ore 11 alle 13 e dalle 17 alle 19. Aperta un’ora prima di ogni spettacolo. Tel. 0382-371214 / online: www.teatrofraschini.org
                                                                                                      Michele OLIVIERI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *