ATENEO DELLA DANZA

Sabato 26 settembre alle ore 18.00 in Piazza Maestri del Lavoro a Siena avverrà l’inaugurazione del nuovo spazio dell’Ateneo della Danza. Scuola di fama internazionale e membro del Consiglio Internazionale della Danza UNESCO, riconosciuta dalla Regione Toscana come Agenzia Formativa Accreditata. Padrino e Madrina della serata due celebri primi ballerini del Teatro alla Scala di Milano, Bruno Vescovo e Annamaria Grossi: artisti di livello mondiale, eccellenze di uno dei palcoscenici più importanti della danza che unitamente al direttore artistico della scuola Marco Batti, daranno l’avvio ad una serata dedicata alla nobile arte della danza. Per l’occasione nella nuova sede si esibirà, in una rappresentazione del tutto particolare, il “Balletto di Siena”, la compagnia diretta dallo stesso Batti, che da anni è ospite nella stagione teatrale di Girona (Spagna). Lo spettacolo sarà un excursus sul panorama artistico italiano e internazionale mediante le opere creative di vari coreografi da Emanuela Tagliavia con “Balthus Variations” (coreografa e docente di danza contemporanea presso la scuola di ballo del Teatro alla Scala) a Roberta Ferrara con “Blush” (direttrice artistica per la compagnia “Equilibrio Dinamico”) fino allo stesso direttore artistico Marco Batti con “Reshimu o Butterfly”. Un serata che inaugurerà il nuovo spazio, di quasi 1000 mq della prestigiosa scuola. Una nuova realtà che ha come obiettivo quello di inserire i giovani danzatori nel mondo del lavoro ma anche di formare con disciplina le nuove generazioni di allievi. L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Siena e dalla Regione Toscana. Per ulteriori informazioni: info@ateneodelladanza.it
                                                                                                            Michele OLIVIERI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *