Alluminio

Il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano ha inaugurato la nuova esposizione interattiva permanente dedicata a un metallo leggero e infinitamente riciclabile: l’alluminio. “L’alluminio, con tutte le sue leghe, occupa un ruolo di rilievo al? Museo non solo perché in poco più di un secolo è passato dall’essere un materiale prezioso e di nicchia ad essere un materiale indispensabile nelle più svariate applicazioni – dall’energia ai trasporti, dalle comunicazioni all’alimentazione -, ma anche perché la collezione Metalli accoglie alcuni degli oggetti più importanti e interessanti del patrimonio del Museo” sottolinea Fiorenzo Galli, Direttore Generale del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia. ” L’alluminio è un materiale permanente, un materiale eterno che non si consuma e che si riutilizza, contribuendo così alla salvaguardia del nostro ambiente, grazie alla sua infinita riciclabilità. Per questa ragione CiAI (Consorzio Nazionale per la Raccolta Differenziata, il Riciclo e il Recupero degli Imballaggi in Alluminio) sostiene anche questa iniziativa, in linea con i principi dello sviluppo sostenibile e dell’impiego efficiente delle risorse. Sabato 7 e domenica 8 marzo, nel primo fine settimana dopo l’apertura al pubblico, ai visitatori saranno proposte molte iniziative interessanti legate alla nuova area incluse nel biglietto d’ingresso. Per info www.museoscienza.org per scaricare il programma www.museoscienza.org/ attivita
L’immagine è di Paolo Soave
                                                                                                    Silvia BERLINGUER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *