Steve Bannon, ex capo stratega della Casa Bianca, come la pensa sul nostro Bel Paese

Un commento amaro che vale la pena prendere in considerazione e che fà dubitare sulle capacità di chi governa l’Italia e l’Europa.

ROMA. “La vostra grande nazione, l’Italia, non ha avuto alcuna crescita economica negli ultimi 20 anni tanto meno un aumento del reddito pro capite negli ultimi 25 anni; e non per colpa del popolo italiano, ma perché siete imprigionati in un sistema che non dovrebbe essere più accettabile. Avete avuto un tecnocrate dopo l’altro al Governo, messo a lì governare per imposizione di Bruxelles e della tedesca Francoforte: considerate quanto sono incompetenti e come hanno favorito la distruzione dell’economia italiana. La crisi del 2008: non credevano che sarebbe arrivata in Europa e hanno ritardato il quantitative easing, poi che hanno fatto? I piani di austerità. L’Unione Europea è stata (ed è tutt’ora) una catastrofe: questo Paese, l’Italia, dovrebbe essere uno dei motori alla guida dell’economia mondiale, vista la qualità delle persone, e invece cos’avete adesso? I giovani per il 35% sono disoccupati e per il 60% sottoccupati; gente in questo Paese che si chiede: Farò il cameriere a Roma, a Londra? Subìte una diaspora di alcuni tra i migliori talenti al mondo che in Italia non riescono a farsi una vita dignitosa. Con tutti i paletti e le burocrazie europee (ma anche italiane) che francamente se ne infischiano dell’Italia e vi vedono solo come un’altra potenziale Grecia. L’unico modo è prenderli per la gola e riappropriarvi della vostra libertà. Le politiche europee hanno distrutto l’economia italiana e c’è stata una rivolta. Per questo avete i 5Stelle, per questo avete la Lega. Due anni fa la Lega era al 7-8% e oggi Matteo Salvini è sul punto di diventare il più importante politico in Europa, e con Jair Bolsonaro e Donald Trump, è uno dei due o tre politici più importanti al mondo. E francamente, vedendo la debolezza degli argomenti degli europeisti, la corrente che va dietro al presidente francese Emmanuel Macron, credo che proprio ci sarà un terremoto e che il movimento sovranista prenderà sicuramente il controllo del Parlamento Europeo a maggio di quest’anno e successivamente della Commissione Europea”. (Nella foto Steve Bannon)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *